Camino senza canna fumaria

Per un soggiorno caldo e accogliente quale miglior soluzione se non un camino? Un camino senza canna fumaria! Il sogno di molti è quello di avere un bel camino a muro in salotto, ma in molti casi rimane – appunto – un sogno. Per tramutare questo desiderio in realtà, allora, si può optare per un più comodo e semplice camino privo di canna fumaria. Bello, utile, caldo e accogliente come i camini tradizionali. E più sicuro.

Spieghiamoci. Per l’arredo domestico – che sia per l’ambiente living oppure per il bagno – stanno prendendo sempre più piede i sistemi di riscaldamento elettrico. In primis, per la loro intrinseca eco-sostenibilità; non c’è infatti bisogno di addentrarsi molto nel terreno tecnico per comprendere come l’elettricità non inquini come i tradizionali combustibili.

In secundis, per l’assicurata convenienza sul medio-lungo termine: nonostante a livello di materia prima il gas possa costare meno dell’elettricità, quest’ultima ha il (grosso) vantaggio di poter essere autoprodotta dalla propria abitazione o dal proprio condominio grazie ai pannelli fotovoltaici.

In ultimo, ma non in ordine di importanza, l’aspetto relativo alla sicurezza: i sistemi di riscaldamento elettrici – e con essi anche i camini senza canna fumaria – sono più sicuri degli impianti a gas (e necessitano anche di molta meno manutenzione) e, proprio nel caso dei camini, dei tradizionali camini a legna o di quelli a etanolo.

Ecco, veniamo a noi. Perché scegliere un camino senza canna fumaria? Semplice: ha costi di installazione ridotti e non necessita di canna fumaria. Insomma, non c’è bisogno di alcun lavoro di muratura e di nessuna manutenzione particolare nel corso degli anni. Tutti soldi risparmiati…

Un camino senza canna fumaria riscalda l’ambiente e lo abbellisce: sono veri e propri prodotti di design, capaci non solamente di riscaldare la casa (con un telecomando potrete comodamente regolare la temperatura), ma di creare anche la giusta atmosfera, grazie a un rilassante fuoco “digitale” che non produce fuliggine. Bello, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart