sanificazione aria

L’aria, si sa, è ciò che respiriamo. E non sempre, ahinoi, respiriamo un’aria di qualità. Senza stare ad aprire il capitolo dello smog che affligge le nostre città, focalizziamoci su un aspetto spesso tenuto in poca considerazione e che in questi tempi di coronavirus ha assunto invece enorme valore.

Si tratta dell’aria di casa. Già, perché non è né detto né scritto da nessuna parte che l’aria che respiriamo in casa sia per forza di cose più pulita e buona di quella all’aria aperta, per strada. Questo perché nelle case si possono annidare negli anfratti più nascosti alcune tipologie di muffe che hanno conseguenze negative sulla qualità dell’aria e di conseguenza della nostra salute.

La muffa, infatti, è sostanzialmente un elemento tossico che rilascia tossine (per l’appunto!) che poi andiamo a respirare.

Ma la muffa non è certo la sola e unica nemica, anzi.

L’aria che respiriamo – composta per il 78% di azoto, per il 21% di ossigeno e per l’1% di argon – può essere inquinata dall’anidride carbonica, come quella rilasciata da alcune tipologie piante tenute in casa, oppure da sostanze nocive con le quali entriamo in contatto quando siamo all’esterno, come il monossido di carbonio e le cosiddette polveri sottili.

Ovviamente, un alto livello di Co2 tra le mura della propria abitazione è indice di una bassa salubrità dell’ambiente domestico, perché l’anidride carbonica porta con sé anche altre piccole sostanze inquinanti, saturando l’aria. Ma attenzione: non bisogna neanche dimenticare quelle molecole inquinanti che fuoriescono dai prodotti chimici utilizzati in casa, oppure dai batteri e dagli acari su tappeti e tessuti.

Di questi tempi, poi, è ancor più vitale prestare attenzione all’ecosistema domestico, con l’obiettivo di sigillarlo – e quindi di proteggerci – dal nemico invisibile del Covid-19 che ha stravolto in toto le nostre vite.

E allora, oggi più di ieri, la sanificazione dell’aria è una buona prassi per mettersi in sicurezza e vivere in un sano ambiente domestico. In questo, possiamo contare su due preziosi alleati anti virali come l’ozono e gli ioni d’argento, che danno vita all’ozonizzazione e alla ionizzazione dell’aria.
La vecchia-nuova frontiera della sanificazione è qui.

Scopri i nostri prodotti di sanificazione aria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart